Chì hè u veru significatu di namaste?

Attualmente sta parolla hè assai ricunnisciuta, per via di a so associazione cù attività di rilassamentu, oltre à temi buddisti, è a realisazione spirituale, è l'origine di a pace, ma ci sò assai poche informazioni nantu à u so veru significatu.

E persone chì praticanu u meravigliosu arte di u yoga cunnoscenu assai a parolla, postu chì di solitu à l'iniziu è à a fine di a classe tendenu à sentelu, essendu questu cum'è un accolta è un addiu à a classe.

Ci sò assai pochi cunnosciuti di u bellu significatu chì sta parolla d'origine sanscrita porta cun ella, ma chì ùn serà più un prublema, perchè un pocu nantu à a so origine, a so storia, l'usu, trà altre cose, serà dettu in seguitu.

Origine di namaste

In India esiste è ci hè stata una diversità di culture impressiunanti, lascendu in media una storia assai interessante di diversi penseri è modi di campà. In i tempi antichi in questa zona ci era una lingua cunnisciuta cum'è Sanskrit, da a quale vene a parolla namaste, tenendu contu chì questa hè una lingua sacra per a populazione indù.

U sanscritu hè una lingua grammaticale perfetta, sta caratteristica hè cunsiderata da esperti linguistici, perchè i so termini di solitu coprenu cumpletamente ciò ch'elli volenu riferisce, senza lascià dubbitu nantu à ciò ch'elli volenu sprime.

U terminu namaste hè generalmente adupratu per salutà, o salutà a ghjente, è ancu per ringraziallu o per piglià in prestitu qualchì pruprietà, chì deve esse accumpagnata da un gestu particulari, cù quale a maiò parte di a ghjente hè ancu familiare. chì hè cunnisciutu cum'è "mudra" chì implica riunisce e palme di e mani inseme è mette li à u nivellu di u pettu, per fà rispettu per l'altra persona.

Etimolugia

Per cunnosce un pocu megliu u veru significatu di a parolla, hè necessariu capisce a so etimulugia, chì hè cumposta da duie radiche, vale à dì, hè cumposta da altri termini, cum'è "namas" chì ponu esse interpretati cum'è un salutu , un arcu, o simpliciamente cum'è una cortesia, pienu arradicatu in atti d'educazione, derivati ​​da nam, chì da per ellu significa inchinassi.

L'ultimu cumpunente di a parolla "te" implica qualcosa di persunale cum'è un prunome in spagnolu, pò esse interpretatu cum'è voi, o voi, chì inseme cù i namas, si traduce cum'è un tè di riverenza o vi salutu, in l'occasioni d'accolta è di addiu , ma incredibilmente questu ùn hè micca a fine di u significatu daretu à sta bella parolla.

Namaste significatu spirituale

Ancu se grammaticale pò esse traduttu cum'è un salutu o una cortesia, i namas ponu ancu esse capiti cum'è quella nobile spressione chì dice "nunda di mè" à a quale si riferisce l'umiltà totale, perchè mostra a più pura di l'essenza di u spiritu persunale, da ùn senza riflette nisun desideriu materiale o interessu di quellu tipu in faccia à l'altra persona.

Stu significatu hè intricatu in relazione cù l'attività di miglioramentu spirituale, in cui l'individui cerca a pace interiore, rinuncendu à tutti i generi di desideri mundani, allora cercanu a so purezza in se stessi, è chì modu megliu per dimustrallu ch'è per mezu di stu bellu significatu, chì face ùn riflette micca alcunu tipu d'interessu versu i roli suciali, l'ambitu ecunomicu o materiale, o qualcosa di simile.

In u spirituale, hè ancu pussibule di ricunnosce l'usu di namaste in cungiunzione cù u mudra (azzione di piegassi è di riunisce e palme inseme à u nivellu di u pettu) cume ricunnosce chì l'individuu di fronte hà una scintilla divina, è chì quellu chì saluta ancu a pussede, dunque ste scintille si scontranu, è salutanu questu essendu un attu di purezza è di spiritualità, al di là di un semplice salutu.

Un'altra credenza in l'usu particulare di namaste hè chì u so significatu seria chì u spiritu di i salutati è di i salutati sò unu, dunque pò esse interpretatu cum'è duie anime cumpletamente calme, chì spartenu u spaziu-tempu in u quale abitanu senza alcunu interessu ., è essendu caratteristicu di l'insignamenti di i prufessori versu i so studienti, denduli a dimustrà chì tuttu ciò ch'ellu cunnosce hè ancu cunnisciutu da ellu.

Usu seculare

Stu mantra ùn deve micca esse adupratu per scopi buddisti, ancu se in a maiò parte di i casi questu hè u tippu di ambiente in cui site abituati à aduprà sta parolla.

Pò esse adupratu per decorà ogni stanza, o riunione, per dà un toccu di prosperità, chì alcuni ùn si sentenu micca identificati cù ciò chì u Buddhismu implica pienu, ma ponu truvà un pocu di pace in a parola namaste, allora tende per attirà a so attenzione.

Unu di l'esempii chì si puderianu dì sò di un tippu più cumunu, serianu e classi di yoga, chì sò attività di rilassamentu, in cui sempre à a fine di e classi l'instructori dicenu addiu dicendu namaste per riferisce à u rispettu ch'elli anu per a so studienti, è di a cridenza in a scintilla divina chì ognunu hà in u so esse.

A cosa più curiosa di queste classi hè chì l'istruttori sò abituati à dì addiu cù a parolla, ma per ùn dì ciao, pò esse perchè u termine hè megliu ricevutu da u corpu una volta chì l'energia hè focalizzata è, liberata, chì hè unu di e funzioni principali di u yoga, dunque à a fine di a classe sarebbe u mumentu perfettu per prununzià un namaste risonante.

U namaste in conclusione hè un modu per onurà una altra persona, è ancu per mostrà un rispettu tutale, o una gratitudine da a parte più profonda di l'essere. Stu termine deve esse adupratu currettamente, perchè micca tutte e persone meritanu un tale rispettu è gratitudine, ancu se u fattu simplice di avè abbastanza umiltà per ringrazià quelli chì ùn a meritanu liberanu sempre l'anima, per riceve a pace interiore.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

3 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Georgina dijo

    Assai bona chjarificazione di u termine Namaste, parechji u usanu senza cunnosce u so veru significatu. Grazie.

  2.   BERTU dijo

    MOLT INTERESSANTE, GRAZIE PER DÀ LUCE À U MEU CERVELLU

  3.   Alberto dijo

    Insegnamentu assai interessante nantu à l'usu è a definizione di sta parola sanscrita, namaste, aghju da incorpore à u mo vocabolariu, pruvendu, quandu u pronuncu, di trasmette è di sente l'intenzione di sprime rispettu è gratitudine.