I più impurtanti contributi di Aristotele à a scienza è l'umanità

I cuntributi di Aristòtili Anu purtatu un cambiamentu significativu in i sfarenti duminii ch'ellu hà trattatu, postu chì malgradu u fattu chì quessi eranu digià stati studiati o avianu una certa cunniscenza, hè questu scentificu, filosofu è logicu chì l'hà investigatu in modu più sistematicu; cun quale hà sappiutu fà scuperti surpresi per l'epica.

Chì sò i cuntributi di Aristotele secondu a zona?

In e zone o campi induve hà travagliatu pudemu truvà astronomia, biologia, fisica, estetica, filosofia, logica, metafisica è retorica. A so volta, si sà chì stu polimata hà sappiutu scrive più di centu cinquanta trattati, ma solu trenta d'elli sò stati trovi.

Logica

L'urigine di a "logica" li hè attribuita, postu chì questu hè statu u primu à fà investigazioni nantu à i sfarenti tippi di ragiunamentu. Inoltre, hè interessante cumu, dopu sta scuperta, l'avanzate ùn anu micca retrocedutu o avanzatu in questu campu parechji anni dopu.

Sillogisimi

A cuntribuzione principale à a logica, in più di scoprila, era di creà u mudellu di sillogisimi è di sillogistica in generale. Sicondu l'autore, u seguitu pò esse chjamatu silugismu:

Un discorsu induve, stabilitu certe cose, ne deriva necessariamente, perchè sò ciò chì sò, qualcosa d'altru diversu. Per esempiu, "tutti l'omi sò murtali" è "tutti i Grechi sò omi" ciò chì purtaria in cunsequenza chì "dunque, tutti i Grechi sò murtali".

Teoria di l'inferenza valida (sillogistica)

Sta teoria permette di cunvalidà i sillogisimi categurichi, chì anu forme sfarente ma sò cumposti da a stessa struttura: ci hè un sughjettu è un predicatu; à tempu chì hà ancu trè pruposte categuriche (2 premesse è 1 cunclusione).

Etica

In etica ci sò stati ancu parechji contributi di Aristotele, chì hè divisu in opere diverse. L'Etica Nicomachea, Eudamia è a Grande Etica; chì formanu inseme 15 libri. Secondu ellu, stu circadore hà pensatu chì l'attività svolta da l'omu avia un bè in cumunu, vale à dì, chì qualsiasi azzione fatta da una persona sia fatta per qualchì bè specificu.

Filusufia pulitica

Aristotele, fidu credente in u bè cumunu, hà cuncipitu una filusufia pulitica secondu a forma di guvernu, postu chì secondu ellu, u Statu era una cumunità chì aspirava à u bè cumunu di tutta a pupulazione; Dunque, secondu e so funzioni, ci puderianu esse sfarenti tippi di Statu secondu a ricerca di u bè.

I regimi pulitichi chì cercanu u bè di i so citadini sò chjamati demucrazia (se parechji governanu), aristocrazia (se pochi governanu) è monarchia (se solu guverna unu); mentre quelli chì ùn cercanu micca u bè sò chjamati tirannia (se solu unu governa), demagogia (corruzzione di a demucrazia) è oligarchia (degradazione di l'aristocrazia).

Scienze

I cuntributi di Aristotele in e diverse scienze sò stati di grande aiutu per u so sviluppu, cum'è in astronomia, biologia, botanica è zoologia.

  • In fisica hà cuntribuitu u tiuria di i cinque elementi (acqua, terra, aria, focu è etere), chì spiega l'urigine di i fenomeni osservati à quellu tempu. Questa hè stata in vigore finu à chì a rivoluzione scientifica hà iniziatu grazie à u cuntribuzioni di Galileo Galilei.
  • In astronomia, invece, a teoria geocentrica spiega cumu a terra era u centru di l'universu è chì fermava statica. Tuttavia, hè statu validu solu finu à l'arrivu di a teoria copernicana è dopu a refutazione da Galileo.
  • In biologia, questu hè cunsideratu u babbu di a scienza; postu chì hà scrittu annantu à un gran numeru di spezie in gran dettagliu, cum'è u so cumpurtamentu, intelligenza, anatomia è ripruduzzione.

Botanica è Zoologia

In u campu di a botanica, Aristotele hà classificatu u regnu vegetale in piante chì avianu fiori è quelli chì ùn anu micca, facilitendu cusì i botanisti è i circadori eculogichi dopu.

Per a so parte, in zoologia u scientistu hà studiatu animali è ancu in biologia; solu quessu secondu i studii, anu riesciutu à classificalli in invertebrati è vertebrati (secondu sanguinosi è sanguinosi).

Inoltre, sta classificazione avia ancu suddivisioni, cù animali senza sangue chì sò molluschi, eutoma, ostracodermi è malacostraceans; mentre chì l'animali sanguinosi eranu i pesci vivipari è ovipari, acelli, quadrupedi.

I cuntributi di Aristotele sò stati veramente impurtanti per u sviluppu di tutti i campi ch'ellu hà trattatu, dunque senza ellu, forse e scuperte serianu state più tardi o ùn averiamu micca a cunniscenza chì a sucietà hà oghje.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

3 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   mirapelistv dijo

    Mi piace sta pagina, mi piace per u so bonu cuntenutu

  2.   Dario Jose Lozada Ramirez dijo

    Ùn capiscu micca cumu in una spiegazione cusì avanzata Aristotele face st'errore grammaticale: «Etica: In etica ci sò stati ancu parechji cuntributi da Aristotele (A parolla avia in plurale ùn esiste micca, a parolla curretta ci hè)

    1.    Andrea C. dijo

      Sicondu a RAE, a parolla avia esiste. Informatevi prima di curregge l'altri.