Come creare un PowerPoint attraente

Le presentazioni Powerpoint sono utili al lavoro

Se devi fare una presentazione PowerPoint e non vuoi che il pubblico si addormenti o si annoi, allora devi pensare a come creare un PowerPoint attraente che, oltre ad avere contenuti di qualità, sia visivamente piacevole e piacevole i tuoi spettatori. Sia per il pubblico che per gli studenti, È meglio che tu sappia come renderlo attraente e che nessuno presta attenzione ai tuoi sforzi e alle tue conoscenze.

Una presentazione è una risorsa ampiamente utilizzata sia nel mondo dell'istruzione che in quello degli affari per presentare conferenze o nuovi progetti. È il modo migliore per esporre contenuti visivi in ​​qualsiasi ambiente formale o educativo.

Successivamente, spiegheremo come renderli più attraenti e in questo modo catturare l'attenzione del pubblico sin dal primo momento.

Contenuto ben ordinato

I contenuti caotici faranno sentire il tuo pubblico stressato, in modo che possano capire meglio le cose è essenziale che tu ordini il contenuto. Ovviamente, dovresti pensare attentamente che abbia un'introduzione, contenuti interessanti e conclusioni. Per questo, È essenziale che tu lavori su un copione per eseguirlo prima di iniziare a farlo.

Annota le idee su un quaderno per creare il tuo PowerPoint

All'inizio, con il titolo del PowerPoint è necessario che sia ben lavorato, perché è una diapositiva che sarà lì per molto tempo, mentre gli ascoltatori si sistemano e tu sei pronto per iniziare. Pertanto, deve essere curato e ben pensato. Dovrai mostrare un titolo che sia coinvolgente e chiarisca di cosa parlerai. L'obiettivo è attirare l'attenzione del pubblico in modo che sia interessato sin dall'inizio.

Meno è di più

Sebbene nel tuo script per spiegare metti più cose, nel PowerPoint faresti meglio a seguire la regola che meno è meglio. Ricorda che le informazioni che spiegherai ai tuoi ascoltatori dovrebbero essere semplificate perché in questo modo le menti dei tuoi ascoltatori non inizieranno a vagare. Le diapositive sono un fulcro ma non devono catturare tutta l'attenzione, anche il tuo parlare in pubblico è importante.

Non inserire mai più di 4 concetti o immagini in un'immagine. In caso contrario, sarà troppo per i tuoi spettatori e allora non ricorderanno cosa hai messo su di loro. Meno è meglio e se vuoi che sappiano davvero cosa hai nelle diapositive, è essenziale ricordarlo.

Il contenuto è sempre più specifico meglio è ma sempre eliminando idee secondarie o superflue che servono solo da riempitivo e che non rimarranno realmente nella memoria a breve termine dei tuoi telespettatori.

La presentazione PowerPoint ti sarà utile in una conferenza

Inoltre, affinché la tua presentazione abbia una buona coesione, è essenziale che tu non mescoli argomenti sulla stessa diapositiva. È meglio che in ognuno parli di argomenti diversi oppure usa più diapositive per lo stesso argomento se è più lungo. Ma in nessun caso prendi la stessa diapositiva per parlare di più di un argomento. Questo farà solo perdere traccia ai tuoi ascoltatori di tutto ciò che stai spiegando.

Altre illustrazioni

Ricorda che le diapositive sono un aiuto visivo per tutto ciò che devi esporre ai tuoi spettatori. ECiò significa che non dovresti mai mettere tutto quello che vuoi dire sulle diapositive. E non devi nemmeno leggere le diapositive che mostrano insicurezza o che non ricordi le informazioni che vuoi trasmettere. Pertanto, è essenziale che tu provi la mostra se non hai molta esperienza nel farlo.

Pensa anche che le persone presenti non possono leggere quello che metti sulle diapositive e allo stesso tempo sentire tutto quello che dici. L'ideale è la seguente struttura:

  • Titolo
  • Immagine
  • Breve concetto

Non abusare delle vignette

Anche se a volte sembra che siano una buona risorsa, in realtà lo sono, ma solo se li usi in modo concreto e in poche occasioni. Non abusare di questo strumento perché sono noiosi E se mostri molte informazioni, il tuo pubblico non le ricorderà e inizierà a mostrare disinteresse per ciò che stai spiegando.

Contenuti multimediali: un buon strumento

I contenuti multimediali sono uno strumento essenziale da non perdere. Così, puoi rafforzare la tua presentazione con video, immagini in movimento, eccetera. Quando si utilizza questa risorsa, è essenziale tenere in considerazione il file creatività, non rubare contenuti ad altri autori e essere il più originale possibile.

Anche i social media sono importanti

Quando necessario e ogni volta che le circostanze lo richiedono, non dimenticare di includere i social network del tuo lavoro in modo che gli altri ti conoscano e possano darti da seguire. È un modo fondamentale per raggiungere più persone E che i tuoi spettatori possano condividere il tuo profilo con i loro conoscenti o parenti se hanno apprezzato ciò che hai mostrato.

Aggiungi virgolette

Aggiungere citazioni a una presentazione è una buona idea perché aumenta anche l'interesse dei tuoi spettatori. Dovrebbero essere citazioni di personaggi famosi ma hanno a che fare con il contenuto che stai spiegando al tuo pubblico, cioè è correlato. Cosa c'è di più, Ciò renderà ciò che dici molto più credibile e creerà più fiducia.

Crea un PowerPoint attraente

Certo, non saturare la presentazione degli appuntamenti. Ciò significa che non devi abusarne, perché altrimenti sembrerà che tu non abbia i tuoi criteri e che tutto ciò che stai spiegando non abbia nulla di originale ma si basi su altre persone.

Interagisci con il tuo pubblico

Se vuoi raggiungere il tuo pubblico, è essenziale interagire con loro. È un ottimo modo per loro di rimanere in pista e mantenere il loro interesse per tutto ciò che dici. Possono cercare momenti nella conferenza per poter interagire con il pubblico in modo aperto. Si sentiranno parte della conferenza e questo oltre a farli sentire meglio, interiorizzeranno di più tutto ciò che gli stai trasmettendo.

Puoi anche aggiungere domande, sondaggi o giochi che hanno a che fare con tutto ciò che stai spiegando. Quindi, tra gli ascoltatori ci sarà anche un ambiente di connessione molto positivo che li farà sentire bene con te e con tutto ciò che stai creando.

Con questi suggerimenti vedrai che il tuo PowerPoint sarà molto più attraente e che il tuo pubblico adorerà ascoltarti, guardare il tuo lavoro e non perderà traccia di ciò che stai spiegando loro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.