Cos'è l'importazione e l'esportazione? Tipi e importanza

Pur essendo termini differenti per quanto riguarda l'azione a cui fa riferimento ciascuno di essi, hanno grande rilevanza in termini di sviluppo commerciale e tecnologico dei paesi, motivo per cui devono essere applicati indipendentemente dal loro livello economico, considerando sempre l'impatto che questi possono causare.

L'importazione e l'esportazione si basano semplicemente sulla spedizione o ricezione di merci, che potrebbero non esistere nei paesi riceventi, generando un maggiore indice di competitività o innovazione commerciale, o semplicemente il miglioramento in termini di relazioni economiche, come nel caso dell'export. .

Per sapere qual è l'importanza di questi, devi prima sapere cosa sono, come funzionano e quali sono le loro caratteristiche.

Cos'è l'importazione?

Questo è definito come il trasporto di qualsiasi prodotto o servizio all'interno di un paese per venderli legalmente in tutto il territorio dello stato che li acquisisce.

L'importazione diversifica la quantità di prodotti che esistono all'interno di un paese, poiché è possibile ottenere articoli che non vengono prodotti regolarmente in quella regione, incentivando le aziende locali a utilizzare modelli importati, generando così una maggiore concorrenza all'interno della zona commerciale e industriale di lo stesso.

Tipi di importazioni e loro caratteristiche

Importazione ordinaria

È il più semplice di tutti, si riferisce all'ottenimento di prodotti esteri per essere commercializzati all'interno di un paese, passando attraverso l'iter doganale in modo legittimo

Alcuni dei fattori che la caratterizzano sono che la merce rimane a tempo indeterminato o fino a quando non completa il suo ciclo commerciale nel territorio, ed è liberamente disponibile.

Importazione duty free

È un'importazione mediante un trattato o un accordo, in cui possono essere presenti o meno restrizioni doganali.

Le sue caratteristiche più rilevanti sono che, come le altre, ha merci di origine straniera, vengono effettuate tramite accordi, godono di limitazioni di alcune linee guida nei porti e la merce può essere limitata.  

Reimportare per responsabilità

È quando vengono restituite le merci che possono presentare difetti tecnici o di presentazione, che vengono rimborsate alle aziende che le hanno spedite, generando maggiori spese per le richieste tariffarie quando vengono rispedite.

Si caratterizza per essere merce a libero disposizione, per rientrare nel territorio da cui proviene, per essere precedente esportazione, per avere attributi aggiunti per inoltro della stessa

Cos'è l'esportazione?

Questo accade quando un paese è interessato a commercializzare i prodotti originari e fabbricati in esso, ad altre regioni interessate ad acquistarli, il che produce un vantaggio economico esponenziale dovuto all'ottenimento di nuova valuta estera.

Ciò genera una grande quantità di reddito per i paesi che li praticano, a condizione che abbiano accordi commerciali che facilitano la spedizione dei beni o dei servizi che vogliono fornire o vendere.

Tipi di esportazione e relativi file caratteristiche

Può essere classificato in base al tempo in cui la merce si trova in un luogo e alla sua traiettoria, i tipi di esportazione sono:

diretto

È quando non ci sono intermediari, quindi gli imprenditori dirigono l'intera operazione senza la necessità di assumere terzi per aiutare con la procedura, questa tipologia è consigliata per le aziende con più esperienza sul territorio perché richiedono una grande capacità di conoscenza su il soggetto per eseguirli.

Si caratterizza per essere un processo prettamente dell'azienda che vuole esportare, ha una movimentazione della merce più controllabile, perché passa attraverso le mani di personale di fiducia, non si generano spese esterne con team di terze parti che fanno il processo .

Suggerimento

Quando un'azienda parte con l'alternativa di esportare i propri prodotti o servizi, non ha esperienza sul territorio, quindi decide di assumere terzi specializzati nel settore.

Le sue caratteristiche principali potrebbero essere che la merce viaggia in sicurezza nelle mani di professionisti del settore, i pacchi sono tracciati dal sistema di sicurezza delle aziende esportatrici, i pacchi possono essere assicurati, quindi se una scatola di merce si perde, l'azienda responsabile si occuperebbe della situazione, liberando l'appaltatore dalle preoccupazioni.

Temporale

Al momento dell'invio della merce per la quale la dogana del Paese ricevente non concede i permessi di soggiorno nel territorio della stessa, viene considerata come soggiorno temporaneo, poiché eventualmente il prodotto dovrà rientrare nel luogo di origine.

Si caratterizza più che altro per essere esportazione di servizi, che, una volta completata, semplicemente non avrebbe molta rilevanza la sua permanenza nel luogo in cui è stata esportata, così come l'invio di materiali o macchinari per la riparazione, che sarebbe il inverso del primo.

Indefinito

Al momento del controllo doganale e dell'accettazione in modo del tutto legale, la merce rimane all'interno del territorio della stessa, con l'obiettivo di essere consumata nel luogo.

Sono beni di consumo come cibo, dispositivi elettronici, automobili, abbigliamento e calzature, tra gli altri.

Importanza dell'importazione e dell'esportazione

Entrambe le attività sono estremamente necessarie per lo sviluppo ottimale di un paese, sia per raggiungere un migliore equilibrio economico, sia come fonte di occupazione e diversità economica.

  • Genera competitività tra le aziende del mondo, grazie al fatto che le merci diventano di natura internazionale.
  • Sono un'ottima fonte di occupazione per le persone che vivono in uno stato che effettua import ed export.
  • Creare accordi commerciali tra diversi stati, unendoli in più occasioni.
  • Incoraggia la creazione di nuove società dedicate a queste aree, nonché mercati specializzati in aree di marketing internazionale.
  • Arrivano prodotti realizzati con materiali che non si trovano nelle zone di ricezione.
  • Aiutano l'ingresso di nuove tecnologie e allo stesso tempo la loro diffusione.

E ci sono ancora molti fattori che rendono questa attività economica importante per lo sviluppo dei paesi dal punto di vista economico, sociale e in alcuni casi anche politico.

Va notato che c'è una bilancia commerciale, che è regolata dalla normativa secondo cui il reddito economico di un paese sarà a un buon livello, finché c'è più esportazione che importazione, questo perché le esportazioni generano reddito, mentre le importazioni sono le spese per l'acquisto della merce che viene effettuata.

Finché una regione produce ciò che è necessario per la sua popolazione e oltre ad avere la possibilità di vendere i suoi produttori per ottenere valuta estera, meglio sarà economicamente parlando.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Carlos suddetto

    Articolo molto dettagliato e buono su import ed export, mi ha aperto gli occhi in alcuni punti

  2.   Camila suddetto

    Ciao, vorrei sapere la data di questa pubblicazione, per favore.