Su entrambi i lati del bancone

Di seguito, riproduco una lettera pubblicata sulla rivista XL Semanal. È stata la vincitrice di un concorso chiamato "La migliore lettera della settimana".

Lo scrive Aurora MC, da Vizcaya.

Dopo averlo letto, lascia una sensazione molto calda in tutto il tuo essere. Una storia che mette in luce l'effetto che alcune persone hanno su di noi grazie al loro buon lavoro. Spero che ti lasci la stessa sensazione che ha lasciato a me.

Lavoro per l'Amministrazione, mi occupo delle persone.

Quel giorno sono andato in fretta e con un notevole stato di ansia in un ufficio delle imposte. Mi ha assistito lentamente, spiegando pazientemente ogni sezione di un modulo che era ingombrante da compilare. Ha oltrepassato le ore di ufficio, si è assicurata che mi occupassi di tutto.

Giorni dopo, quando ho consegnato il modulo, Pazientemente e delicatamente ha esaminato di nuovo ogni pagina e ha controllato gli errori.

Il suo atteggiamento è stato un balsamo per me.

Sono tornato una terza volta. Con gratitudine gli dissi che aveva ottenuto molto di più per fare il suo lavoro, che in quei giorni il mio umore era pieno di risentimento e che la sua attenzione e il suo trattamento squisito erano una delle cose migliori che mi fossero successe.

Non mi ha solo ringraziato. Si alzò, fece il giro della scrivania e mi abbracciò. Mi ha detto che anch'io avevo appena reso la sua settimana più brillante. E ho pianto (sto piangendo molto).

Penso al mio lavoro in qualsiasi lavoro, che così spesso va oltre il semplice obbligo. Lavorare con le persone non è facile, ma continua a darci la massima soddisfazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Rafael Castello Escrig suddetto

    Lavoro anche nell'amministrazione pubblica ed è stato molto confortante leggere l'articolo. Il problema è trovare persone come lei!
    Grazie per la condivisione