Passi per scoprire la tua missione di vita

sapere qual è la missione della vita

Cercare uno scopo nella vita non è sempre facile, infatti, è possibile che in questo momento ti senti perso sotto questo aspetto e non sai bene come continuare la tua vita per sentirti completo. Trovare la missione della tua vita ti aiuterà a sentirti come se stessi contribuendo al mondo, avere un motivo per alzarti ogni mattina e sentirti unico e vivo ogni giorno della tua vita.

Se sei sul tuo percorso di conoscenza di sé e comprensione di sé, probabilmente ti sei interrogato profondamente su te stesso e hai cercato il tuo "perché". Potresti aver imparato che cercarlo non ti avvicina molto a questi scopi. Se non sai come trovare i tuoi scopi, oggi te lo renderemo più facile, Ti diremo alcune cose che puoi fare per scoprire qual è il tuo scopo nella vita.

Valuta i tuoi valori e i tuoi obiettivi

Chiediti cose come:

  • Quali sono i principi in base ai quali vivo la mia vita?
  • Cos'è veramente importante per me?
  • Cosa conta davvero? Come voglio che sia la mia vita tra 5 o 10 anni?

Questi valori sono il modello con cui vivi la tua vita ogni giorno e se scegli di prestare loro attenzione, puoi servire come un modo per prendere decisioni migliori che sono fedeli a quello che sei e inoltre, saranno la tua guida per il tuo scopo. Poi, Qualunque cosa tu faccia, guarda cosa è importante per te, cosa desideri di più nella vita e cosa ti dà significato ogni giorno.

missione di vita

Dicono che la vita non ha un significato intrinseco: spetta a ciascuno di noi darle un significato, ei nostri valori e obiettivi sono, infatti, il significato che diamo personalmente alla nostra vita. Quindi vai avanti, prenditi del tempo per riflettere sui tuoi obiettivi, dai un'occhiata a ciò che ti spinge a preoccuparti di certe cose, situazioni e cause e non da altri, e acquisisci familiarità con il tuo sistema di valori perché questo è ciò che serve come fondamento della tua missione o scopo unico.

Avere un modello di ispirazione

Che si tratti di persone, libri, corsi, programmi ... prendi nota di ciò che ti incuriosisce, di ciò che non vedi l'ora di imparare, leggere o parlare di più. Nota cosa ti eccita ogni volta che qualcuno lo solleva. Sono queste cose che suscitano il tuo interesse, quelle che stimolano il tuo desiderio di conoscenza, la tua azione e quelle che migliorano le tue decisioni quotidiane. Sono anche le cose che alla fine ti spingono verso i tuoi obiettivi. Non è qualcosa di casuale, sono il risultato della tua personalità, dei tuoi punti di forza intrinseci e del tuo incredibile modo unico di percepire e interagire con il mondo.

Più ascolti, leggi, guardi e impari da tutte le persone e le cose che ti ispirano, più sarai in uno stato di risonanza con il tuo scopo, il tuo "perché", la tua ragione per essere vivo. Ciò che ti ispira della scienza, dell'arte, della danza, della letteratura, della tecnologia, dell'istruzione, dei numeri o dell'oceano racconta una storia, una storia di come sei diventato chi sei e chi stai diventando. Ciò che ti ispira delle altre persone è qualcosa che vive anche dentro di te. Altrimenti, non avresti la capacità di notarlo.

Quindi, mentre continui a fluire e crescere nella vita, non aver paura di consolarti con le attività, le persone, gli ambienti e le situazioni che ti ispirano. Lascia che si prenda cura di te, ti calmi, ti guidi e ti ricordi perché non sei solo vivo, ma felice di esserlo.

scopri la missione della vita

Smettila di credere che devi essere qualcuno

Non sorprende che sia la convinzione che dobbiamo essere qualcuno e che dobbiamo essere importanti che è alla radice del nostro infinito sforzo, scavo e impazienza per uno scopo, qualcosa che ci ricorderà che, in effetti, siamo degni e che abbiamo valore.

La verità è che ognuno di noi, in ogni momento di ogni giorno, è importante. Ci influenziamo tutti a vicenda tutto il tempo. Quindi, se vuoi avere uno scopo in questo momento, lascia che sia quello di influenzare le persone intorno a te nel modo più positivo possibile. Consenti a te stesso di riconoscere la tua importanza intrinseca, trattati come incredibilmente prezioso chi sei e poi vai e fai lo stesso per gli altri.

Il tuo scopo è vivo in ogni momento. È nel modo in cui ti muovi, nel modo in cui parli, nel modo in cui scegli di salutare e trattare te stesso e gli altri ogni giorno. Quindi ogni mattina quando ti svegli, puoi dire qualcosa del tipo: "So di avere un'importanza e un valore intrinseci e che esercito il mio scopo in ogni modo in cui parlo, cammino e tratto me stesso e gli altri. Persone". Quindi chiedi qualcosa come: "Sapendo questo, come sceglierò di vivere la mia vita oggi?" E lascia che questo ispiri la tua energia, il entusiasmo e lo scopo con cui inizi ogni giorno.

Non fare o cercare niente

Quando trascorri del tempo in silenzio, senza fare nulla, avrai più tempo e spazio per ascoltare i riflessi interiori della tua anima. La tua anima non urla; ti parla in sottigliezze. Un bisogno inesplicabile di fare qualcosa, un dubbio di non fare qualcos'altro, le immagini che vedi intorno a te, le esperienze che hai, le persone che incontri e le conversazioni che ricordi: queste sono tutte forme di linguaggio in cui la tua anima si impegna. . È un linguaggio che solo tu conosci, che solo tu puoi riconoscere, vedere, ascoltare, toccare e sentire.

goditi la missione della vita

Quando ti prendi il tempo per stare semplicemente con te stesso, diventerai sempre più consapevole delle sfumature che si verificano dentro e intorno a te. Sarai in grado di evitare le chiacchiere della tua mente e ascoltare la voce del tuo intuito e i sussurri del tuo cuore. Tra la moltitudine di sussurri nel tuo cuore, è improbabile che tu possa trovare il sussurro di "Dai, smettila di sprecare il tuo tempo e trova il tuo scopo ora". I sussurri del tuo cuore suonano più facilmente così: «Tesoro, prenditi il ​​tuo tempo. Non c'è assolutamente fretta. Proprio come sei stato creato apposta, non ho dubbi che vivi sempre per il tuo scopo, sia che tu stia realizzando cose, scrivendo libri, influenzando le persone o semplicemente agitando i pollici ... »

E una volta arrivato a questo punto ... lascia che il tuo scopo ti trovi! A volte, quando meno te lo aspetti, è allora che ti viene in mente la lampadina accesa.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.